Foto della testata
Home » Vivere il Parco » News » Rassegna stampa

Garantire le produzioni agricole, sostenere la biodiversità

Il 20 dicembre 2017, al via una giornata di incontro tecnico-divulgativa sulle attività agricole, la tutela della Biodiversità e dell’ambiente acquatico nelle Zone Ramsar del Parco Nazionale del Circeo

( 11 Dicembre 17 )

Il 20 dicembre prossimo, dalle ore 9:00, presso l'Auditorium del Centro visitatori del Parco Nazionale del Circeo prenderà il via una giornata di incontro tecnico-divulgativa sulle attività agricole, la tutela della Biodiversità e dell'ambiente acquatico nelle Zone Ramsar del Parco Nazionale del Circeo dal titolo "Garantire le produzioni agricole, sostenere la biodiversità". 

La giornata di incontro è l'atto conclusivo del progetto "Adempimenti connessi all'attuazione del PAN per l'uso sostenibile dei prodotti fotosanitari, relativamente alle aree individuate ai sensi della Convenzione di Ramsar" che ha visto il Parco Nazionale del Circeo collaborare con ISPRA nelle attività sul territorio. 

Il Piano d'Azione Nazionale (PAN-DM 22/01/2014, cfr. cap.7), che stabilisce un quadro di misure per l'utilizzo sostenibile dei prodotti fitosanitari mirando alla tutela della salute umana, dell'ambiente e della biodiversità, prevede per le aree Ramsar misure per regolamentare l'uso di prodotti pericolosi per gli ecosistemi acquatici. Pertanto il Ministero dell'ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha affidato ad ISPRA un progetto, da svolgere in collaborazione con 6 enti gestori/competenti di Zone Ramsar, per valutare l'uso dei prodotti fitosanitari, le criticità e le necessità delle aziende per realizzare un'agricoltura compatibile con la tutela della biodiversità e delle funzioni degli ecosistemi acquatici, fra cui quelli legati alla fornitura di acqua di buona qualità. Al progetto collabora anche il CREA, in particolare per l'individuazione delle misure dei Piani di Sviluppo Rurale (PSR), per lo sviluppo di un'agricoltura di qualità. Le Zone Ramsar interessate dallo studio e le aree protette in cui ricadono, sono: Lago di Sabaudia e territori limitrofi (Parco nazionale del Circeo), la Riserva Naturale/Zona Ramsar Lago di Mezzola-Pian di Spagna, Lago di Nazzano detto La Meanella (Riserva Naturale Nazzano, Tevere – Farfa), Lago dell'Angitola (nel Parco Regionale delle Serre), Laghi di Murana, Preola e Gorghi Tondi (Riserva Naturale Integrale Lago Preola e Gorghi Tondi), Stagno di Cabras. 

Nel territorio del Parco, la collaborazione con gli agricoltori - mediata egragiamente dalle principali Associazioni di Categoria, è stata proficua e ha permesso di effettuare un primo screening sulla tipologia di attività effettuata nell'area Ramsar del Lago di Sabaudia. 

 

 

Garantire le produzioni agricole, sostenere la biodiversità
Garantire le produzioni agricole, sostenere la biodiversità
 
Condividi:
2018 © Parco Nazionale del Circeo
Via Carlo Alberto, 188 - 04016 Sabaudia (LT)
Tel 0773/512240 - Fax 0773/512241
E-mail: segreteria@parcocirceo.it - Posta certificata
URP
Privacy
Note legali
Elenco siti tematici
Netpartner: Parks.it