Foto della testata
Home » Vivere il Parco » News

Spettacolo d’inverno: al lago di Caprolace tornano i cigni

In questi giorni nel piccolo bacino lacustre del Parco nazionale del Circeo hanno rifatto la loro comparsa alcuni splendidi esemplari

( Sabaudia, 12 Dicembre 18 )

Ancora una volta il lago di Caprolace ha offerto ai passanti uno spettacolo della natura di straordinaria bellezza. In questi giorni nel piccolo bacino lacustre del Parco nazionale del Circeo, a ridosso della duna tra Sabaudia e Latina, hanno rifatto la loro comparsa alcuni cigni. Gli splendidi esemplari sono stati avvistati mentre nuotavano sereni sulle acque del lago di Caprolace che è uno dei quattro laghi costieri dell'area protetta (Lago di Paola, Lago di Caprolace, Lago dei Monaci e Lago di Fogliano) che, assieme alle zone umide circostanti, costituiscono il più importante ecosistema palustre d'Italia, formando un complesso territoriale dichiarato "Zona Umida di Interesse Internazionale" ai sensi della Convenzione di Ramsar (Iran, 1971).

La localizzazione del Parco in un'area geografica coincidente con le principali rotte migratorie lo trasforma nel rifugio ideale per oltre 260 specie di uccelli acquatici, soprattutto nel Lago di Caprolace che presenta il maggior indice di biodiversità tra i quattro laghi costieri.

 

Lo spettacolo dei cigni
Lo spettacolo dei cigni
 
Le zone umide fra i laghi costieri e la duna litoranea
Le zone umide fra i laghi costieri e la duna litoranea
 
Condividi:
2019 © Parco Nazionale del Circeo
Via Carlo Alberto, 188 - 04016 Sabaudia (LT)
Tel 0773/512240 - Fax 0773/512241
E-mail: segreteria@parcocirceo.it - Posta certificata
URP
Privacy
Note legali
Elenco siti tematici
Netpartner: Parks.it