Foto della testata
Home » Vivere il Parco » News

Gli obiettivi del Parco, interventi e progetti per un milione di euro.

In programma 19 azioni per migliorare, risanare e potenziare i territori del Parco.

( Sabaudia, 20 Novembre 17 )

Interventi, progetti, restauri e borse di studio per utilizzare al meglio circa un milione di euro (950mila per l'esattezza), scaturito dall'avanzo di amministrazione. Una cifra inserita nei capitoli d'investimento che necessita di essere impegnata entro la fine del 2017, tempi stretti dovuti al ritardo con il quale la Comunità del Parco ha potuto approvare il conto consuntivo.

Gli obiettivi di investimento sono molteplici, il Presidente dell'Ente Parco Gaetano Benedetto ed il Direttore Paolo Cassola hanno definito 19 punti su cui verrà impiegato l'avanzo di amministrazione.

Circa 70mila euro verranno destinati al contrasto dello Xylosandrus compactus, coleottero alloctono responsabile delle patologie vegetali che hanno determinato vasti disseccamenti soprattutto sul Promontorio.

Un'altra importante priorità sarà il contenimento degli ungulati (cinghiali e daini) nella Foresta demaniale attraverso prelievi selettivi e la realizzazione di interventi per prevenire danni all'agricoltura e pericoli per la viabilità delle zone adiacenti.

Il piano per la gestione degli ungulati prevede nel 2018 un investimento di 150mila euro per i daini con un rafforzamento del sistema di recinzioni, in cui sosteranno i cervidi in attesa degli interventi selettivi che coinvolgeranno in una seconda fase anche i cinghiali per un'ammontare di ulteriori 75mila euro.

Saranno effettuate opere di risanamento e potenziamento delle infrastrutture, sarà migliorato il tratto della cosiddetta "strada interrotta" tra Rio Martino e via della Lavorazione con la collocazione di tabelle riguardanti l'abbandono dei rifiuti, l'attraversamento delle dune, i fuochi. Gli osservatori faunistici, i punti di accesso e le passerelle per raggiungere la spiaggia saranno ripristinati, con un eventuale sostegno del Comune di Sabaudia.

L'isola di Zannone dovrebbe divenire più accessibile, previo accordo con il Comune di Ponza,  grazie alla realizzazione di un approdo stagionale e la sostituzione della tabellonistica danneggiata.

Il Museo del Parco presso il centro visitatori sarà destinatario di 10mila euro per la realizzazione di una sezione dedicata all'archeostoria e sono previsti sostegni economici alla Soprintendenza dei beni Culturali per migliorare ed implementare la fruizione dell'area archeologica di Domiziano.

Per quanto riguarda Villa Caetani di Fogliano saranno stanziati fondi per la realizzazione di una copertura temporanea in attesa dei lavori di restauro veri e propri.

Nell'ottica di promuovere il territorio e l'educazione ambientale, saranno finanziate borse di studio per favorire la ricerca, lo studio, l'informatizzazione e specifici progetti socio-economici.

Gallerie scavate dallo Xylosandrus compactus
Gallerie scavate dallo Xylosandrus compactus
 
Daino nel Parco Nazionale del Circeo
Daino nel Parco Nazionale del Circeo
 
Villa di Domiziano
Villa di Domiziano
 
Condividi:
2018 © Parco Nazionale del Circeo
Via Carlo Alberto, 188 - 04016 Sabaudia (LT)
Tel 0773/512240 - Fax 0773/512241
E-mail: segreteria@parcocirceo.it - Posta certificata
URP
Privacy
Note legali
Elenco siti tematici
Netpartner: Parks.it