Foto della testata
Home » Vivere il Parco » News

La settimana europea della mobilità sostenibile nel Parco del Circeo

Un’occasione per promuovere anche in natura una mobilità a impatto ambientale ridotto

(Sabaudia, 20 Settembre 2017) - Ogni anno, la Settimana Europea della Mobilità si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l'edizione 2017 è stato scelto come focal theme "Mobilità pulita, condivisa e intelligente", cui si accompagna lo slogan "Condividere ti porta lontano". Il riferimento a forme di mobilità condivisa è finalizzato a stimolare le città aderenti alla Settimana Europea della Mobilità ad adottare iniziative che possano valorizzare forme di trasporto innovative e collettive, che abbiano un impatto ambientale ridotto rispetto a quelle abitualmente adottate e attraverso le quali è possibile ridurre i costi abitualmente sostenuti per gli spostamenti in ambito urbano. Incentivare la mobilità condivisa, e quindi soprattutto car e bike sharing, inoltre, ha un forte impatto sul territorio e sulla gestione degli spazi urbani. 

L'Ente Parco promuove la mobilità condivisa ormai da diversi anni, facendosi motore di opportunità per il territorio del Parco del Circeo come il bike sharing "Biciclando per il Parco del Circeo". 

L'Ente Parco Nazionale del Circeo, su invito del Comune di Terracina in qualità di comune aderente all'iniziativa, ha deciso di partecipare con convinzione alla "Settimana Europea della Mobilità Sostenibile" promuovendo un'iniziativa di intitolata "A spasso nell'Antica Selva" che si terrà il 22/09/2017, h. 10:00 – 12:00, il cui scopo è quello di portare i ragazzi delle scuole di Terracina a conoscere la foresta del Parco Nazionale del Circeo, ultimo lembo di quella che fu nota come la Selva di Terracina. Tutto questo anche allo scopo di "collegare", non solo idealmente, la Riserva della Biosfera Unesco (MaB) di cui fa parte anche il Comune di Terracina a una delle più antiche e preziose foreste di pianura italiane come quella del Circeo.

La passeggiata condurrà i ragazzi, con il supporto dell'Istituto Pangea,  attraverso la foresta, fino al Centro Visitatori del Parco Nazionale del Circeo, dove, oltre a poter visitare il museo naturalistico del Parco, potranno usufruire dell'area attrezzata per godere di una piccola pausa di ristoro offerta gentilmente da Conad Sabaudia di via Duca del mare e provare le biciclette a pedalata assistita messe a disposizione dall'Ente Parco Nazionale del Circeo, in collaborazione con Recchiuti Motor, tramite il progetto "Biciclando per il Parco del Circeo".

foto della notizia
La foresta planiziale
foto della notizia
Dettagli
2018 © Parco Nazionale del Circeo
Via Carlo Alberto, 188 - 04016 Sabaudia (LT)
Tel 0773/512240 - Fax 0773/512241
E-mail: segreteria@parcocirceo.it - Posta certificata
URP
Privacy
Note legali
Elenco siti tematici
Netpartner: Parks.it